La magia del carnevale in Costa Azzurra: Nizza e Mentone

23-25 FEBBRAIO 3GG/2 NOTTI
Categoria:
  • carnival-de-nice-2018-watch-this-space-nice
  • wsi-imageoptim-Carnaval-de-Nice-Flower-Parade
  • CARNAVAL 2016
  • oephjt1fvukncxuoipyd
  • hqdefault
  • fete-du-citron-exposition-des-motifs-d-agrumes-mosaique-feteducitrondotcom
  • fete-du-citron
  • 295376_58b55417dc750_6f30af781568a64affcd93c8747e16f900c912bf
  • 295389_58b555d0d3eab_518e4db1de5732e9c6363f5d33d063836a68b5d4
  • 295391_58b555d2834b6_c5493030824a24d5c0450840f057a24408f811a6
  • 295395_58b555d60109a_193f6ce890773c9d8ead3a41e8105851c5c340f7
  • 295397_58b555d7c07e7_d00571f63f08eb133516bf8b7a27d22a4089abca
  • 24976217
  • 109347721
  • carnaval-de-nice-2015-annonce-1
  • 8
  • 6

La Costa Azzurra è una terra affascinante, con un mare splendido che bagna le spiagge più amate dal jet set internazionale; è inoltre ricca di cittadine dai pittoreschi mercatini d’artigianato che hanno ispirato i più grandi pittori, scrittori e registi cinematografici.

Nizza, Cannes e Saint-Tropez sono da sempre apprezzate località turistiche, ricche di arte e di importanti feste. Questo bel territorio beneficia inoltre di un clima mite e assolato per tutto l’anno ed ospita tantissimi siti tutti da scoprire!

Per quanto riguarda la gastronomia, i turisti arrivati da tutto il mondo sono incantati da specialità tipiche come le verdure farcite di Nizza, la socca, il minestrone al pesto (soupe au pistou) o ancora il pan bagnat. Contribuiscono di conseguenza alla fama di questi luoghi anche le tantissime animazioni proposte per tutto l’anno ed anche i grandi eventi come il carnevale di Nizza o la festa del limone di Mentone.

1

Giorno 1:  Rieti – Mentone – Nizza

Ritrovo dei partecipanti e partenza per Mentone. Soste lungo il percorso e pranzo libero. All’arrivo tempo a disposizione per una passeggiata in città, libera o con accompagnatore. Dal 1933 durante il mese di febbraio, la città ospita anche la “Fete du Citron”: un’allegoria del carnevale, che vede come protagonisti gli agrumi per la realizzazione di carri ed esposizioni temporanee.
Cena libera e a seguire, in serata ingresso ai “Giardini di luce”, una manifestazione che si svolge all’interno dei giardini Bioves che, al calar della notte si trasformano in un luogo surreale con decorazioni e motivi giganti che si illuminano, ed accompagnano i visitatori con suoni e creature luminose. In seguito, al termine della festa, trasferimento in hotel e pernottamento

2

Giorno 2 : Nizza

Colazione in hotel e mattinata disposizione per visite individuali (l’accompaggnatore prevede un programma di visita facoltativo) pranzo libero e di seguito, alle 14:00 ingresso alla “Battagli a dei Fiori”. Nel 1876, Andriot Saëtone crea la 1a “Bataille des fleurs” sulla Promenade des Anglais. All’origine tuttavia, erano semplici scambi di fiori ed è solo in tempi recenti che, poco a poco, si sono trasformate in un vero spettacolo.
 Organizzate inizialmente per divertire i primi turisti, le battaglie di fiori, sono state mantenute per onorare il lavoro dei produttori locali. Oggi, questo evento valorizza la qualità e la grande varietà dei fiori della Costa Azzurra, visto che l’ 85% dei fiori utilizzati sono prodotti localmente. Su ogni carro, modelle in costume lanciano fiori sul pubblico. Cena libera e in serata ingresso alla sfilata dei carri illuminata che ha luogo in Place Massena( La sfilata è costituita da 18 carri ognuno ideato sul tema scelto, i mascheroni, una sfilata variegata e coloratissima in cui si mescolano le “arti di strada” e gruppi musicali provenienti da tutto il mondo).

3

Giorno 3:  Nizza – Montecarlo – Rieti

Dopo la colazione in hotel, trasferimento al Principato di Monaco attraverso la Moyenne Corniche . Passeggiata con accompagnatore nello Stato tra i più piccoli del mondo. La visita si svolgerà principalmente a Monaco, con la rocca e la città vecchia e a seguire partenza per le località di origine. Pranzo in ristorante e di seguito partenza per le località di origine. Rientro previsto in serata.


Luogo di partenza: Rieti – Roma – Terni


Giorno di Partenza: 23 febbraio


Prezzo: 275,00 €


Incluso

bus per lo svolgimento dell’itinerario

2 pernottamenti e colazione in hotel ¾ stelle a Nizza

acqua ai pasti

biglietto d’ingresso ai giardini di luce a Mentone

biglietto d’ingresso alla battaglia dei fiori a Nizza

biglietto d’ingresso alla sfilata serale dei carri in cartapesta a Nizza

assicurazione annullamento

assicurazione medico-bagaglio

accompagnatore Reate tour
permessi e parcheggi bus e ztl


Non incluso

Extra di carattere personale

Tutto quanto non espresso alla voce “la quota comprende”


1

Giorno 1:  Rieti - Mentone - Nizza

Ritrovo dei partecipanti e partenza per Mentone. Soste lungo il percorso. Pranzo libero. Arrivo a Mentone e tempo a disposizione per una passeggiata in città libera o con accompagnatore.
Dal 1933 durante il mese di febbraio, la città ospita la “Fete du Citron” allegoria del carnevale, che vede come protagonisti gli agrumi per la realizzazione di carri ed esposizioni temporanee.
Cena libera. In serata ingresso ai “Giardini di luce”, una manifestazione che si svolge all'interno dei giardini Bioves che, al calar della notte si trasformano in un luogo surreale con decorazioni e motivi giganti che si illuminano, ed accompagnano i visitatori con suoni e creature luminose. Ai giochi di luci le composizioni si muovono ritirandosi ed animandosi a seconda degli effetti. Al termine della festa, trasferimento in hotel. Pernottamento

2

Giorno 2 : Nizza

colazione in hotel e mattinata libera o se preferite con accompagnatore ( che prevede un programma di visita facoltativo) pranzo libero e alle 14:00 ingresso e partecipazione alla “Battagli a dei Fiori”. Nel 1876, Andriot Saëtone crea la 1a “Bataille des fleurs” sulla Promenade des Anglais. All’origine, erano semplici scambi di fiori e, poco a poco, si sono trasformate in un vero spettacolo.
Organizzate inizialmente per divertire i primi turisti, le battaglie di fiori sono state mantenute per onorare il lavoro dei produttori locali. Oggi, questo evento valorizza la qualità e la grande varietà dei fiori della Costa Azzurra, visto che l’ 85% dei fiori utilizzati sono prodotti localmente. I carri, in numero di 20, tutti fioriti, sfilano sulla Promenade des Anglais fra l’avenue des Phocéens e l’hotel Negresco. Su ogni carro, modelle in costume lanciano fiori sul pubblico. La realizzazione di questi carri rappresenta un lavoro lungo e meticoloso, sempre effettuato in un tempo davvero ridotto, da maestri dell’arte di creare con i fiori.
Cena libera e in serata ingresso e partecipazione alla sfilata dei carri illuminata che ha luogo in Place Massena( La sfilata è costituita da 18 carri ognuno ideato sul tema scelto, i mascheroni, una sfilata variegata e coloratissima in cui si mescolano le "arti di strada" e gruppi musicali provenienti da tutto il mondo).

3

Giorno 3:  Nizza - Montecarlo - Rieti

colazione in hotel e trasferimento attraverso la Moyenne Corniche al Principato di Monaco. Passeggiata con accompagnatore nello Stato tra i più piccoli del mondo. La visita si svolgerà principalmente a Monaco, con la rocca e la città vecchia. A seguire partenza per le località di origine. Pranzo in ristorante. Rientro previsto in serata.


Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La magia del carnevale in Costa Azzurra: Nizza e Mentone”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *