Procida: nell’isola di Arturo

15 aprile - 1 GG
Categoria:
  • views-1828244_1920
  • procida-2579598_1920
  • procida-2579585_1920
  • procida-1162112_1920

Una giornata sorprendente alla scoperta dell’isola di Arturo

Estremo lembo del Golfo delle Sirene, Procida, con una superficie di circa 4 kmq, è la terza in ordine di grandezza delle isole partenopee.

Venuti la prima volta, si ritorna sempre volentieri. Oggi come ieri, Procida è un susseguirsi di casette colorate, antichi palazzi, vedute mozzafiato, vigneti, limoneti, e poi spiagge sabbiose, insenature, sentieri, stradine, natura, mare blu, gabbiani, profumi, colori, sapori.

 


1

Giorno 1:  Rieti – Procida

Ritrovo dei partecipanti e partenza di mattina presto per Pozzuoli; sosta lungo il percorso. All’arrivo imbarco su traghetto ed arrivo a Procida dopo circa mezz’ora di navigazione. Dopo lo sbarco sull’isola incontro con la guida e visita del centro dell’isola attraverso i luoghi più interessanti, come i caratteristici Casali, la millenaria Abbazia di San Michele la panoramica Piazza dei Martiri fino ad arrivare al porto di Marina di Corricella suggestivo borgo dei pescatori. Al termine della visita pranzo libero (o previa prenotazione in ristorante) e pomeriggio a disposizione sino alla partenza per il rientro in traghetto a Pozzuoli e a seguire in bus verso le località di origine.

Luogo di partenza: Rieti


Giorno di Partenza: 15 aprile


Prezzo: 65,00 €


Incluso

pullman per la durata dell’itinerario
biglietto a/r traghetto Pozzuoli/Procida
vista guidata
ingresso all’abbazia San Michele Arcangelo
Accompagnatore Reate tour
Assicurazione medico-bagaglio


Non incluso

extra di carattere personale
tutto quanto non espresso alla voce precedente


1

Giorno 1:  Rieti - Procida

Ritrovo dei partecipanti e partenza di mattina presto per Pozzuoli; sosta lungo il percorso. All'arrivo imbarco su traghetto ed arrivo a Procida dopo circa mezz'ora di navigazione. Dopo lo sbarco sull'isola incontro con la guida e visita del centro dell'isola attraverso i luoghi più interessanti, come i caratteristici Casali, la millenaria Abbazia di San Michele la panoramica Piazza dei Martiri fino ad arrivare al porto di Marina di Corricella suggestivo borgo dei pescatori. Al termine della visita pranzo libero (o previa prenotazione in ristorante) e pomeriggio a disposizione sino alla partenza per il rientro in traghetto a Pozzuoli e a seguire in bus verso le località di origine.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Procida: nell’isola di Arturo”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *