Scavi di Pompei

13 ottobre (1GG)
Categoria:
  • pompeii-4053847_1920
  • pompeii-108730_1920
  • pompeii-2375124_1920
  • pompeii-2823908_1920
  • pompei-747108_1920
  • italy-1218073_1920
  • architecture-3286633_1920

Esiste un solo luogo al mondo dove è possibile rivivere la quotidianità dell’antica Roma: è Pompei, la città sepolta. In questa amena località campana, vicino Napoli, “fissata nel tempo” dall’eruzione del Vesuvio oltre duemila anni fa, tutto sembra essersi fermato consentendo a ogni visitatore di viaggiare nel passato. Pompei esprime il fascino dell’antico che racconta ai moderni e in quanto eccezionale testimonianza della vita degli antichi romani l’Area archeologica è stata inserita tra i 54 siti italiani tutelati dall’Unesco.

 

Programma di viaggio

Ritrovo dei partecipanti e partenza per Pompei. Sosta lungo il percorso. Arrivo a Pompei e visita libera al Santuario della Beata Vergine del Rosario di Pompei. Pranzo libero o in ristorante e a seguire visita guidata agli scavi: un insieme unico di edifici civili e privati, monumenti, sculture, pitture e mosaici di tale rilevanza per la storia dell’archeologia e per l’antichità da essere riconosciuto come Patrimonio dell’Umanità dall’ UNESCO. La cenere ed i lapilli che seppellirono la città in seguito all’eruzione del Vesuvio del 79 d.C., narrata nelle due famose epistole di Plinio il Giovane ma ricordata anche dagli storici dell’epoca, ne hanno infatti consentito un’eccezionale conservazione permettendo di avere un’immagine vivida dell’organizzazione delle città romane, come della vita quotidiana dei suoi abitanti.
A seguire partenza verso i luoghi d’origine. Rientro previsto in serata.


Luogo di partenza: Rieti


Giorno di Partenza:  13 ottobre


Prezzo: 60,00


Incluso

bus per lo svolgimento dell’itinerario,

visita guidata agli scavi,

pranzo in ristorante (acqua e vino inclusi),

assicurazione medica,

accompagnatore Reate Tour


Non incluso

le spese di carattere personale,

il biglietto d’ingresso agli scavi (15,00 € circa, salvo diritto a riduzioni/gratuità),

tutto quanto non espresso alla voce “la quota comprende”