Volterra: città di vento e di macigno

4 marzo - 1GG
Categoria:
  • volterra-1593874_1920
  • grass-215339_1280
  • volterra-1820672_1280
  • volterra-1637364_1280
  • volterra-510567_1280
  • volterra-510564_1920

La città di Volterra e il suo splendido circondario sono, probabilmente, in Toscana, una delle realtà più diversificate e ricche di attrazioni. L’indiscutibile tradizione storica si unisce alla splendida natura che offre, dalla morfologia, alla vegetazione, alla fauna, un patrimonio davvero imponente.

A Volterra la storia ha lasciato il suo segno con continuità dal periodo etrusco fino all’ottocento, con testimonianze artistiche e monumentali di grandissimo rilievo, che possono essere ammirate semplicemente passeggiando per le vie del centro storico (F.Lessi)

 


1

Giorno 1:  Rieti – Volterra

Ritrovo dei partecipanti e partenza per Volterra. Sosta lungo il percorso. All’arrivo incontro con la guida e visita della città.
La visita guidata spazierà dall’antichità etrusca fino all’età moderna e vi farà conoscere i monumenti più importanti legati alle diverse epoche. Volterra conserva infatti preziosi reperti dell’antichità, come la bellissima e possente Porta all’Arco, che faceva parte della cinta muraria etrusca, e i resti del teatro romano, uno dei meglio conservati in Italia, con l’attiguo complesso termale. Il centro storico ha conservato quasi intatto anche il suo assetto medievale, che trova la sua massima espressione in piazza San Giovanni e in Piazza dei Priori, sulla quale si affaccia il più antico palazzo comunale della Toscana.
Al termine della visita pranzo libero (o in ristorante previa prenotazione) e a seguire tempo libero a disposizione prima della partenza per le località di origine. Rientro previsto in serata.

Luogo di partenza: Rieti


Giorno di Partenza: 4 marzo


Incluso

pullman per la durata dell’itinerario
visita guidata
Accompagnatore Reate tour
Assicurazione medico-bagaglio


Non incluso

extra di carattere personale
tutto quanto non espresso alla voce precedente

1

Giorno 1:  Rieti - Volterra

Ritrovo dei partecipanti e partenza per Volterra. Sosta lungo il percorso. All'arrivo incontro con la guida e visita della città.
La visita guidata spazierà dall'antichità etrusca fino all'età moderna e vi farà conoscere i monumenti più importanti legati alle diverse epoche. Volterra conserva infatti preziosi reperti dell'antichità, come la bellissima e possente Porta all'Arco, che faceva parte della cinta muraria etrusca, e i resti del teatro romano, uno dei meglio conservati in Italia, con l'attiguo complesso termale. Il centro storico ha conservato quasi intatto anche il suo assetto medievale, che trova la sua massima espressione in piazza San Giovanni e in Piazza dei Priori, sulla quale si affaccia il più antico palazzo comunale della Toscana.
Al termine della visita pranzo libero (o in ristorante previa prenotazione) e a seguire tempo libero a disposizione prima della partenza per le località di origine. Rientro previsto in serata.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Volterra: città di vento e di macigno”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *